CD

SCONVOLTA

Viaggio musicale nella realtà transgender

2018 - Rachele Colombo –  Ed. RC - CD/02

per acquisto scrivimi:  info@rachelecolombo.com

Devo questo viaggio musicale al desiderio profondo di condividere la fatica e la gioia di essere semplicemente se stessi, all’amicizia che fa crescere liberi, al bisogno di com-Passione che conforta. Ho scritto queste canzoni per aprire uno spiraglio di luce nel buio della mia ignoranza, per darmi la possibilità di rinascere dal pregiudizio, per guardare con gli occhi del cuore....
SCARICA PDF TESTI: LIBRETTO CD SCONVOLTA - Rachele Colombo

Progetto ispirato al libro
SCONVOLTI viaggio nella realtà  transgender
di Chiara Dalle Luche e Roberta Rosin  ED. Alpes
 www.facebook.com/sconvoltibook/

Per saperne di più:
SCARICA transiti Guida ai diritti delle persone LGBT
www.consultoriotransgenere.it
www.facebook.com/consultorio.transgenere/
www.mit-italia.it

 

CANTAR VENEZIA

Canzoni da battello - Dai manoscritti originali del ‘700 una nuova riproposta

2016 - Rachele Colombo – doppio CD Book - Ed. NOTA - collana Blocknota BN CD 282

Acquista su ITUNES - AMAZON

Coniugare ricerca d’archivio, contestualizzazione storica e un modello di riproposta attuale è quello che ha fatto Rachele Colombo. Dal prezioso e quasi sconosciuto patrimonio delle Canzoni da battello del Settecento veneziano, sulla base degli studi e della collaborazione di Paola Barzan e Guglielmo Pinna, Rachele Colombo “estrae” 40 brani esemplari che reinterpreta nei 2 CD allegati, proponendoli con partiture attualizzate. Una sorta di moderno canzoniere per un antico repertorio per certi versi dimenticato ma che è fondamentale valorizzare.

 

'NDAR

2016 - Rachele Colombo Miranda Cortes – Ed. FREECOM - FRFL 1604

Acquista su iTUNES - AMAZON

Registrato fra maggio 2015 e luglio 2016, questo album, che prima ancora di diventare un tour sta raccogliendo recensioni entusiaste da parte della critica, è una sorta di suite che nasce dall’incontro fra due artiste curiose e complesse che hanno deciso di mescolare i propri percorsi musicali e di scompaginare le carte della musica world mescolandola e contaminandola con ironia con la classica, il jazz, l’etnica, la contemporanea.

Artefici di questo repertorio sono la fisarmonica esaltata da un sorprendente utilizzo espressivo del suo armonioso mantice, e il canto per i contenuti di particolare intensità poetica e i suoi variopinti colori linguistici: inserti recitativi in greco antico nel brano Mediterraneus, il latino nel Requiem d’Aqua, la lingua rustica Pavana in Ruzzante tornato dalla guerra, la lingua madre francese per Miranda Cortes, l’italiano e in particolar modo il dialetto veneto per Rachele Colombo, interprete profondamente legata alle proprie radici culturali, la cui carriera artistica ne testimonia la rappresentanza cantautorale nel panorama nazionale.

Alla stregua degli artigiani del Suono, il duo Colombo-Cortes ha affinato un insaziabile desiderio di costruire un piccolo tempio della forma canzone in un grande pathos evocativo, e questo grazie anche alla generosità artistica di numerosi amici musicisti: Gianni Coscia che duetta con la fisarmonica di Miranda Cortes in Aquarium Venitien regalando i suoi fraseggi improvvisativi; Gualtiero Bertelli, in veste di poeta, che recita la sua rabbia per il destino di Venezia; Mauro Palmas e Maurizio Camardi delicate presenze in Vorìa ‘Ndar rispettivamente al liuto cantabile e duduk armeno, Dario Marusic solenne in L’oubli et le papillon nel suono della sopela istriana e del violino, Paola Lombardo con le sue teatrali sperimentazioni vocali in Aspettare L’uscitaMichele Pucci cui si deve la chitarra flamenco ne Il mio paese, Gianluigi Secco poeta e voce recitante nello struggente finale di Paròn perdido.

BAMBOLE OFFLINE dedicato al rispetto delle donne

CD colonna sonora dell'omonimo spettacolo di e con Rachele Colombo e Laura Scudella

2010 - Rachele Colombo – Ed. RC CD/001

Un incontro artistico tra una musicista e una danzatrice per riflettere sul mistero della femminilità.
Canzoni, sonorità urbane ed etniche incontrano una danza che ha pelle e cuore per sentire.
Un progetto che si propone di dare voce alle solitudini, alle disparità sociali e alla violenza sulle donne.

SCARICA PDF TESTI: LIBRETTO CD BAMBOLE OFFLINE - Rachele Colombo

per acquisto scrivimi:  info@rachelecolombo.com

... sono passati alcuni anni dalla realizzazione di questo progetto. All'epoca si cominciava a denunciarne la gravità ma pochi ci credevano. Oggi dispiace profondamente constatare che la situazione non solo non è cambiata, ma si è addirittura aggravata. Avrei voluto chiudere in un cassetto questo CD ma la sua attualità mi disarma. Rimangono il mio dissenso, l'indignazione, il grido musicale che invoca diritti e cultura del rispetto.


DESCALSO

2005 - Archedora, Rachele Colombo e Corrado Corradi – Ed. Look Studio - LFDL 16336

Testi, musiche, arrangiamenti in cui la terra veneta continuamente scompare e riappare, tra la solare sonorità delle orchestrine da ballo e le sofisticate suggestioni timbriche e melodiche mediterranee, tra ritmi travolgenti di danza e delicate rarefazioni liriche, tra parola cantata e parola recitata in un dialetto veneto familiare ma di nessun luogo, “virtuale”. Un variopinto mosaico di luoghi, memorie, immagini di ieri e vita di oggi: ironia, fervore religioso, superstizione, amore e, soprattutto, il magico potere dell’acqua che, come un fil rouge, amalgama suoni e parole. (Paola Barzan)

per acquisto scrivimi:  info@rachelecolombo.com

ARCHEDORA

2000 - Rachele Colombo e Corrado Corradi , Ed. Ludos CNI - LDL 12178

Suoni, canzoni, umori veneti (e non solo) che si ispirano alle pagine di un album ideale di fotografie del "lontano" 2000. Storie, appunti, riflessioni, frègoe – briciole – di vita quotidiana che si fa universale: il mare, le nuvole, le notti, le nebbie, i fiumi, i fiori come simboli immediati e fraterni dei sentimenti e delle loro stagioni, in una luce serena, delicata e promettente – è un’alba infinita, più che un crepuscolo, ciò a cui si assiste ascoltando brani come "Ridi Bepi", "Come le viole", "Disgelo", "Caigo", "I papaveri di Fedora". Ed è comunque difficile fare delle scelte in questo lavoro percorso dal brivido dell’emozione, da assaporare nella sua interezza. Rachele e Corrado si raccontano con inventiva e semplicità, e tratteggiano con la levità dei colori dei sogni anche le vibrazioni più impercettibili di un mondo sonoro ricco di suggestioni e di fragili emozioni. Melodie accattivanti, suoni morbidi e moderni per valorizzare il "suono" della parola – il dialetto della poesia veneta contemporanea che si fa vivida eco delle radici culturali –, per coniugare al presente, con gusto e intelligenza, la realtà e la memoria, il colto e il popolare, l’oriente e l’occidente. Anche per questo Archedora è un contributo inedito e profondo al panorama della canzone popolare italiana.

per acquisto scrivimi:  info@rachelecolombo.com

MURRINE

1999 - Calicanto, Ed. Ludos CNI - LDL 11128
Quattro murrine (monili in vetro di Murano), quattro momenti musicali legati dal filo della memoria, ognuno con un proprio carattere, una propria direzione. Un caleidoscopio di suoni che raccontano il bisogno di fermarsi per gustare la vita, la meraviglia dell'ingegno umano, la ricerca di serenità, il desiderio di riconciliarsi con il passato.

VENEXIA

1997 - Calicanto, Ed. Anagrumba CNI - GDL 966

Lavoro dedicato al bicentenario della caduta della Repubblica di Venezia, un' occasione per riflettere sulla tradizione ed il nostro tempo. Realizzato con la consulenza di Carlo de Pirro e di Roberto Masiero.